Home Informazioni per la stampaLe notizie stampa
logosgi


Le lezioni della storia

Quaranta anni fa il primo incontro tra Arnold Toynbee e Daisaku Ikeda

17/05/2012: Nel mese di maggio ricorre il 40° anniversario del primo incontro tra il grande storico Arnold Toynbee e Daisaku Ikeda. Dai loro numerosi incontri scaturì un libro intitolato Choose Life (Dialoghi, ed. Bompiani), tradotto in ventotto lingue, quasi un manuale per una vita creativa e pacifica.
I loro dialoghi avvenivano nell’appartamento londinese dello storico, vicino a Holland Park, e spesso continuavano durante lunghe passeggiate sottobraccio nel parco. Alla fine del loro primo incontro Toynbee indicò a Ikeda molti pensatori e personaggi influenti che lui conosceva personalmente invitandolo a dialogare anche con loro. Da allora Ikeda ha sostenuto dialoghi con molti di loro.
Noto per il suo monumentale lavoro in dodici volumi A Study of History, Toynbee teorizzò la necessità dell’analogia fra l’antichità e l’oggi per comprendere la storia. Era inoltre convinto che l’arrivo del Buddismo in occidente si sarebbe rivelato come uno degli eventi più importanti del ventesimo secolo.
Nella Proposta di pace del 2012 (Buddismo e Società, 152, 11) Daisaku Ikeda scrive: «Sono trascorsi quarant’anni da quando visitai Toynbee nella sua casa di Londra, dietro suo invito, e intraprendemmo un ampio dialogo. Un argomento sul quale tornava sempre, sia nelle nostre conversazioni sia nei suoi scritti, riguardava le “lezioni della storia”. Fondamentale nella sua visione di storico era ciò chiamava “la contemporaneità filosofica di tutte le civiltà.” […] Nel nostro dialogo affermò “non dobbiamo permettere che le minacce alla sopravvivenza del genere umano generino in noi una reazione disfattista, passiva, indifferente”. Non dimenticherò mai l’impressione che mi fecero queste parole».


Le lezioni della storia - Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
© Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai 2017 . Tutti i diritti riservati