Home Informazioni per la stampaLe notizie stampa
logosgi


Le “madri della patria” sono donne di pace

Una mostra storico-documentaria dedicata alle donne che hanno ispirato la creazione della Crocerossa

09/01/2012: Fino al 27 gennaio 2012 nel Castello di Belgioioso, in provincia di Pavia, si terrà una mostra dedicata alle “madri della patria”. Dopo le grandi e dovute celebrazioni dei padri della patria, la mostra Le donne di pace del Risorgimento mette in luce il fondamentale contributo delle tante operatrici di pace, i cui nomi sono stati in gran parte dimenticati dai libri di storia, che in Italia e nel resto d’Europa diedero il loro instancabile contributo di umanità, riconciliazione e assistenza in un periodo di grande conflittualità come quello delle guerre europee del XIX secolo. Protagoniste di un’azione di volontariato assidua e spesso eroica, organizzarono con efficacia e passione l’azione umanitaria sui campi di battaglia, affiancandosi ai pochi medici negli ospedali. Inoltre, testimoniando con la loro presenza l’esigenza di abbandonare la guerra come strumento di risoluzione delle controversie nelle relazioni tra i popoli, posero le basi per l'accelerazione del processo di crescita verso una società dei diritti umani. La rete di solidarietà e pace che generò tale massiccia mobilitazione umanitaria di donne provenienti da ogni classe sociale durante la Prima guerra d’indipendenza italiana ottenne l’ammirazione dell’opinione pubblica mondiale e ispirò poi la nascita della Crocerossa. La grande importanza di questa mostra sta nella testimonianza storica della necessità di un superamento della guerra come strumento di risoluzione dei contrasti tra i popoli. Al progetto di divulgazione di questa straordinaria esperienza si lega anche un progetto di partenariato europeo per la costituzione di una rete dei luoghi della memoria di pace, organizzata attraverso centri di documentazione e itinerari culturali. L’obiettivo è quello di diffondere la cultura della pace attraverso l’industria turistica.

Le “madri della patria” sono donne di pace - Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
© Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai 2017 . Tutti i diritti riservati