Home Informazioni per la stampaLe notizie stampa
logosgi


18 novembre: rivoluzione di pace

Nel 1930 nasce in Giappone una rete di buddisti laici che si dedica ad accrescere la consapevolezza di ogni individuo di fronte all’impegno per un mondo pacifico

01/01/1970: Domani si celebra la fondazione della Soka Gakkai. Quello che spinse un gruppo di educatori buddisti a piantare, nel Giappone militarista del 1930, il vessillo di kosen-rufu è diventato lo spirito stesso dell’organizzazione: l’impegno e la responsabilità di ogni singolo individuo nel realizzare un mondo libero da conflitti, in cui ciascuno possa sviluppare pienamente il proprio potenziale umano. È questo che rende attuale il buddismo di Nichiren Daishonin: una rete di condivisione di energie e risorse in cui tutti generano consapevolmente il proprio futuro e quello dell’umanità. Vivere questo giorno non come una ricorrenza calendarizzata ma come una presa di coscienza del proprio ruolo di attore nella società, ci permette di scegliere costantemente la strada di una rivoluzione di pace. Vedi anche: “L’ottantesimo anniversario della Soka Gakkai 1930-2010” (http://www.sgi-italia.org/press/Notizie.php?id=405)

18 novembre: rivoluzione di pace - Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
© Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai 2017 . Tutti i diritti riservati